fbpx

Suonare le Launeddas

impara a suonarle grazie ai miei corsi disponibili ovunque

Imparare a suonare le Launeddas

Imparare a suonare le Launeddas, non è mai stato così …

Riuscire a dar voce alla propria terra con un suono così melodioso è un privilegio che, negli ultimi decenni, pochi suonatori hanno. Come tutte le tradizioni del passato anche quella delle launeddas rischia di affievolirsi sino a scomparire …

 

L’obiettivo di questo Sito Web è quello, nel mio piccolo, di frenare questo fenomeno e diffondere la voce delle launeddas all’interno della Sardegna e fuori dai confini nazionali.

Come? Semplicemente rendendo l’apprendimento di questo strumento il più accessibile possibile. Come posso rendere l’apprendimento disponibile per tutti? Semplicemente realizzando dei corsi fruibili da chiunque, como da smartphone o computer!

Diamo voce ai nostri avi …

Vinicio Sanna

Corsi Launeddas

I miei corsi per suonare le launeddas

L’esigenza di diffondere questa passione mi ha portato alla creazione di alcuni corsi per imparare a suonare le Launeddas. Grazie alla sapiente guida di ben più abili suonatori sono riuscito a comporre una serie di corsi adatti a chi si sta affacciando in questo mondo per la prima volta o per chi invece ha già più o meno esperienza.

Ciò che contraddistingue i miei corsi rispetto alle lezioni tradizionali di alcune scuole sparse nel territorio regionale, è la praticità. Grazie infatti a dei corsi organizzati in lezioni dettagliate e finemente concentrate sarà possibile imparare rapidamente tecniche, accorgimenti e trucchi. La possibilità, inoltre, di poter ripetere questi corsi tutte le volte che si vuole, fa si che si possa migliorare sempre più.

Requisiti per il corso

Per poter imparare a suonare le launeddas, per prima cosa, è indispensabile imparare ad effettuare, senza difficoltà, la respirazione circolare. Questa tecnica fondamentale per le launeddas, permette allo strumento di suonare per tutta la durata del brano senza interruzione. Interruzione che, come nella tromba, è obbligatoria per permettere al musicista di prendere fiato.

E’ possibile utilizzare la tecnica del fiato continuo grazie al mantenimento costante della pressione all’interno della bocca. Da questo derivano le tipiche guance gonfie che caratterizzano i suonatori di launeddas. E’ possibile iniziare ad apprendere questa tecnica semplicemente con un bicchiere d’acqua ed una cannuccia.

Una delle domande che quotidianamente mi fate è “Quale Launeddas scegliere, per iniziare?“. Per rispondere a questa importantissima domanda abbiamo deciso di creare una pagina dedicata che puoi visualizzare cliccando quì.

Pin It on Pinterest